loader image

Sicurezza online: 7 consigli per evitare hackeraggi

01/04/2022

Al giorno d’oggi il 60% della popolazione mondiale naviga quotidianamente sul web. Il mondo online nasconde insidie a cui è necessario stare attenti, quindi ecco 7 consigli che ti permetteranno di ridurre i rischi di cadere vittima di truffe online e attacchi hacker.

1. Autenticazione a due fattori

Il primo passo per la sicurezza dei tuoi profili social, oltre alla scelta di una password forte, è sicuramente l’autenticazione a due fattori. In questo caso quando effettui l’accesso da un dispositivo non riconosciuto ci sarà bisogno di un secondo passaggio per l’accesso. Che sia un messaggio sul tuo numero o attraverso l’uso di app predefinite, ti verrà chiesto un codice che attesti la tua persona. In questo modo potrai evitare che qualcuno si intrometta nei tuoi social.

2. Proteggi la tua privacy quando navighi

Tutti i siti, app e servizi raccolgono informazioni che ti riguardano. Non puoi fare a meno di utilizzare un servizio di VPN, che sta per “Virtual Private Network”, ovvero Rete virtuale privata. Le VPN nascondono il tuo indirizzo IP originale, eseguendo la crittografia del tuo traffico online

3. Evita siti e download sospetti

Scaricare file da siti sospetti è il modo più semplice e diretto per ritrovarsi il computer infettato da malware o virus. I primi siti da evitare sono quelli che offrono download gratuiti di materiale solitamente protetto da copyright.

4. Attento al phishing

Il phishing è tra le minacce informatiche più diffuse. Questo perché funzionano. Ogni anno le vittime di phishing sono innumerevoli e continuano ad aumentare. 

Evita SMS o e-mail che ti avvisano di situazioni da risolvere con l’inserimento dei tuoi dati personali, magari dati relativi al tuo conto bancario. Fai attenzione al mittente del messaggio, alla qualità del testo e ai vari indirizzi coinvolti!

5. Stai attento alle reti pubbliche

Le reti wireless pubbliche non sono sicure. Sono accessibili senza password o altre misure di sicurezza e chiunque può collegarsi e sfruttare le vulnerabilità dell’infrastruttura per rubare le tue informazioni. 

  • Man-in-the-Middle”: se la sicurezza della rete wireless non è sufficiente, gli hacker potrebbero intercettare la tua connessione e spiare la tua attività su internet. Quindi, nel caso il tuo collegamento alla rete non fosse criptato, si potrebbe risalire alle tue credenziali di accesso ai vari account, persino le informazioni della tua carta di credito se fai un acquisto mentre sei collegato.
  • Wi-Fi fasulle: gli hacker possono creare un segnale Wi-Fi finto tramite il proprio computer, rinominandolo in modo ingannevole, così che possa sembrare la wireless pubblica del locale in cui ti trovi. Collegandoti a queste reti, gli hacker possono intercettare tutti i tuoi dati, oppure direzionarti su siti fasulli tramite DNS fittizi. Per evitare queste situazioni assicurati che la rete a cui ti stai collegando sia legittima e evita di usare siti e servizi con informazioni importanti. 

6. Usa un antivirus

Utilizza sempre un antivirus che ti protegga da attacchi informatici e virus e fai in modo di aggiornarlo sempre all’ultima versione per garantire il massimo delle prestazioni. Gli antivirus riconoscono le minacce grazie a un database di “definizioni”, ovvero se un file corrisponde a una voce del database, viene riconosciuto come virus e bloccato. Nel caso in cui si tratti di un virus nuovo, non presente nel database, il rilevamento euristico analizza il comportamento del codice, e se viene ritenuto dannoso, l’antivirus lo può bloccare, pur non trovando la definizione nel suo database.

7. Fai il backup dei tuoi dati

Se vuoi assicurarti che i dati sul tuo computer siano al sicuro, fai delle copie di backup. Perdere i propri documenti, immagini e file più importanti è veramente facile. Per questo dovresti sempre effettuare un backup delle cose a cui tieni di più, caricandole su cloud con servizi come Dropbox o Google Drive, o su hard disk esterni.

Dai un’occhiata agli articoli sul nostro blog e non dimenticarti di seguirci su Instagram, Facebook e LinkedIn!

L’autenticità sui social: da BeReal a TikTok Now 

L’autenticità sui social: da BeReal a TikTok Now 

Lanciato nel 2020, BeReal è diventato rapidamente uno dei social media più popolari tra la Gen Z. Ideato dall’imprenditore francese Alexis Barreyat, BeReal si basa sul semplice concetto di “autenticità”, un tema sempre più sentito nella realtà dei social network. Come...

LinkedIn: consigli per ottimizzare il tuo profilo 

LinkedIn: consigli per ottimizzare il tuo profilo 

Con oltre 700 milioni di utenti registrati, LinkedIn è senza dubbio una delle piattaforme più popolari per trovare offerte di lavoro e candidarsi. Nel corso degli anni è diventato un vero e proprio social media che ti permette di condividere i tuoi successi...

Il nuovo feed a schermo intero di Instagram

Il nuovo feed a schermo intero di Instagram

Nelle ultime settimana Instagram sta testando un nuovo feed a schermo intero per lasciare più spazio ai video, e non solo.  Si tratta dell’ultimo aggiornamento per l’App di Instagram, che apparentemente sta somigliando sempre più al competitor TikTok. La...